Bastardi senza gloria (2009) di Quentin Tarantino

bastardi-senza-gloria

Ognuno di voi dovrà portarmi almeno cento scalpi di nazisti...E io voglio i miei scalpi!

Bastardi senza gloria
GENERE: Azione, Guerra, Avventura 
ANNO: 2009   DATA: 02/10/2009
NAZIONALITÀ: USA
REGIA: Quentin Tarantino
CAST: Brad Pitt, Diane Kruger, Mélanie Laurent, Christoph Waltz, Eli Roth, Michael Fassbender
VOTO: 7


Trama
Un gruppo di ebrei americani, guidati dal tenente Aldo Raine, intreccia il proprio proposito di farla pagare ai nazisti con quello della giovane Shosanna, ebrea sopravvissuta allo sterminio della famiglia in una località di campagna, che diventa propietaria di una sala cinematografica in cui i progetti per eliminare alti ufficiali del nazismo e lo stesso Hitler confluiscono.


Recensione
E' cinema che richiama il cinema, come al solito pieno di riferimenti cinematografici e, stavolta, non solo ai classici generi strausati da Quentin Tarantino come lo spaghetti western o il gangster movie. Bella l'idea di far morire i nazisti proprio in una sala cinematografica. Cavalca periodi storici senza abbandonarsi a romanticismi o a immagini stereotipate sul nazismo. Sempre originale, il Tarantino di "Bastardi senza gloria" è più hollywoodiano del solito (e non solo per la presenza di Brad Pitt), sembra più patinato, meno splatter, ma continua a convincere. Il cast di attori fa quello che deve fare nei migliori dei modi. Nastro d'Argento e David di Donatello come miglior film straniero.


1 commento:

  1. Ho avuto una botta inconsapevole di cinefilia nella scena finale, quando mi sembrava di godermi, finalmente, una puntata di Fuori orario. Se hai colto la citazione dal programma vuol dire che sei messo come me...
    Tarantino ha scritto una pagina magnifica della sua filmografia, sul nazismo e sul cinema.

    RispondiElimina