Io, loro e Lara (2010) di Carlo Verdone

"Andiamo, perché io vedo certi cazzi all'orizzonte!"

Io, loro e Lara
GENERE: Commedia
ANNO: 2009   DATA: 05/01/2010
NAZIONALITÀ: Italia
REGIA: Carlo Verdone
CAST: Carlo Verdone, Laura Chiatti, Anna Bonaiuto, Sergio Fiorentini, Marco Giallini, Angela Finocchiaro 
 VOTO: 4.5

Trama
Don Carlo, in preda ad una crisi spirituale, torna a Roma dall 'Africa dove faceva il missionario e ritrova la sua famiglia completamente allo sbando. Un fratello cocainomane, una sorella esaurita con una figlia emo, il padre, vedovo, che si risposa con Olga, l'amante ucraina più giovane di molti anni. Alla morta di Olga compare un altro personaggio, Lara, figlia della donna, che diventa propietaria della casa di famiglia e che scompagina ulteriormente il quadro familiare mettendo in crisi la stessa integrità del prete.


Recensione
Carlo Verdone imprime a questo film una svolta intimista rispetto alle sue opere precedenti. Al centro c'è l'etica e la morale con l'intento di far vedere anche il lato più fragile dei preti e dimostrare che anche loro sono essere imperfetti. Non riesce nell'operazione perchè alla fine il prete del suo film tutto è tranne che un prete, si ritrova ad essere una macchietta di sè stesso. Il film non ha mordente, non ha gli elementi meschini e dissacranti del cinema del regista, le gag sono poco riuscite, la sceneggiatura è banale ed imperniata su luoghi comuni. Lo considererei un'ectoplasma cinematografico.



Nessun commento:

Posta un commento