BOX OFFICE - Gli incassi al cinema nel week-end dal 22 al 24 giugno 2012: un disastro! Tiene solo Il Dittatore.


Week-end nero per il botteghino. Crisi, concomitanza con europei, proposte scadenti, il caldo? Di sicuro ne escono massacrate le nuove uscite, alcune molto pubblicizzate e con cast notevoli. Si salva, se così si può dire, solo "Il Dittatore" di Sacha Baron Cohen che, con € 1.355.774 di incasso totale supera il precedente film "Bruno". Il secondo posto è di "Chernobyl Diares" con solo 167.587. L'altra nuova uscita "Rock of Ages", di cui abbiamo tanto parlato, con tante star di Hollywood alle prese con il rock anni '80 solo 120.378 in terza posizione. Jean Reno "Chef" in settima con 70.498 di incassi e il professore Adrien Brody de "Il distacco" un ancor più misero 46.802 al nono posto della classifica incassi di questo week-end.


1) Il Dittatore 315.277 (inc totale 1.355.774 - 2 settimane)

2) Chernobyl Diares 167.587 (inc totale 229.684 - 1 settimana)

3) Rock of Ages 120.378 (inc totale 169.960 - 1 settimana)

4) La Bella e La Bestia in 3D 111.338 (inc totale 465.075 - 2 settimane)

5) Men in Black 3 101.878 (inc totale 5.923.599 - 5 settimane)

6) Lorax, il guardiano della foresta 78.030 (inc totale 1.577.351 - 4 settimane)

7) Chef 70.498 (inc totale 70.498 - 1 settimana)

8) Project X, una festa che spacca 64.136 (inc totale 1.086.774 - 3 settimane)

9) Detachment - Il distacco 46.802 (inc totale € 46.802 - 1 settimana)

10) Marilyn 34.497 (inc totale 825.861 - 4 settimane)

Nessun commento:

Posta un commento