Trailer italiano "Brick Mansions", remake americano di Banlieue 13: la mano di Besson, l'ultimo film di Paul Walker, Rza e parkour

brick-mansions-trailer-italiano

"Brick Mansions": dalle banlieue parigine a Detroit. Il remake americano di "Banlieue 13" sotto la supervisione di Luc Besson con Paul Walker (recentemente scomparso in un incidente stradale) e il rapper Rza. Continua a legger per il trailer italiano a tutto action di Brick Mansions


Speriamo che il remake americano non rovini il ricordo di un ottimo prodotto tutto francese come "Banlieue 13". A rassicurare sull'operazione è la supervisione e la sceneggiatura di Luc Besson. Il regista francese ha scelto anche il regista: Camille Delamarre. Le banlieue si trasferiscono a Detroit dove la polizia erige delle mura per isolare il quartiere più malfamato della città. Paul Walker è un poliziotto sotto copertura, David Belle, attore e co-fondatore del movimento"parkour", si unisce a lui contro un trafficante di droga interpretato dal rapper Rza. Negli Usa dal 25 aprile mentre nei cinema italiani lo vedremo dal 1° maggio.


In una Detroit in mano al crimine, le fatiscenti case con mattoni a vista della città sono occupate completamente dai peggiori criminali della zona. Incapace di tenere a bada il crimine, la polizia ha eretto delle mura per contenere i criminali in quest'area e proteggere il resto della città. Per il poliziotto sotto copertura Damien Collier (Paul Walker), ogni giorno è una lotta contro la corruzione; per Lino (David Belle), ogni giorno è una lotta per vivere una vita onesta. Le loro strade non si sarebbero mai dovute incontrare, ma quando il re della droga di Detroit Tremaine Alexander (RZA) rapisce la fidanzata di Lino, Damien accetta con riluttanza l'aiuto del coraggioso ex-galeotto. Insieme dovranno sventare un sinistro piano che potrebbe distruggere l'intera città.



Nessun commento:

Posta un commento