Gli italiani a Cannes 2014: "Le meraviglie" di Alice Rohrwacher e "Incompresa" di Asia Argento

film-italiani-cannes-2014

A sopresa in concorso a Cannes 2014 Alice Rohrwacher rappresenta l'Italia con "Le meraviglie", nel cast la sorella Alba e Monica Bellucci. Altro film italiano, nella sezione Un Certain Regard, è "Incompresa" di Asia Argento con Gabriel Garko e Charlotte Gainsbourg....Continua a leggere per saperne di più sui film



Alla notizia, data direttamente dal direttore del Festival di Cannes Thierry Frèmaux, la regista Alice Rohrwacher è scoppiata a piangere per la sopresa. Al suo secondo film, dopo il buon esordio con "Corpo Celeste", arriva a Cannes con un film girato interamente in Toscana e che vede nel cast oltre alla sorella Alba anche la partecipazione di Monica Bellucci. Il film ha molto di autobiografico. La produzione è di Carlo Cresta-Dina in collaborazione con Rai Cinema e il film lo vedremo dal 22 maggio.

La sinossi: L’estate di quattro sorelle capeggiate da Gelsomina, la primogenita, l’erede del piccolo e strano regno che suo padre ha costruito per proteggere la sua famiglia dal mondo “che sta per finire”. È un’estate straordinaria, in cui le regole che tengono insieme la famiglia si allentano: da una parte l’arrivo nella loro casa di Martin, un ragazzo tedesco in rieducazione, dall’altro l’incursione nel territorio di un concorso televisivo a premi, “il paese delle Meraviglie”, condotto dalla fata bianca Milly Catena.


Nella sezione Un Certain Regard di Cannes 2014 un'altra italiana: Asia Argento con "Incompresa", un racconto di infanzia infelice (forse autobiografica) con Gabriel Garko (come fa le scelte la maledetta benedetta Asia?) e Charlotte Gainsbourg (come si farà a guardare lo sguardo di Garko senza ridere?). Asia Argento è al suo terzo film da regista ed è molto amata a Cannes. Il film è ambientato negli anni '80 e parla di una bambina, Giulia Salerno, che il suo principale sogno è quello di essere amata dai genitori. Il film, scritto interamente dall'attrice, è  prodotto da Wildside insieme ai francesi di Paradis Film.

Nessun commento:

Posta un commento